top of page

Vimini con il suo nuovo Laboratorio sotto la Mole è in continuo divenire!


La flessibilità e la forza innovativa che si adattano alla realtà dinamica della Torino di oggi sono gli elementi che imprimono impulso a un concept d’avanguardia: un laboratorio di cucina creativa che apre le porte al pubblico con diverse modalità, offrendo la possibilità di usufruirne in base alle esigenze e disponibilità di ognuno.

Ci sarà l’opportunità di assistere a corsi, presentazioni e studi, lasciando a chi vorrà cogliere i frutti di questa ricerca la possibilità di goderne dall’ora dell’aperitivo fino alla cena in un ambiente intimo e informale.

La varietà di proposte di corsi consentirà di cimentarsi con workshop per tutte le età e i livelli. Dalla pasta fresca per i bambini alla cucina molecolare e alle tecniche più avanzate per gli adulti e i professionisti, dalla creazione di menu all’ottimizzazione della mise en place con logica e tecnologia, dalla biodiversità all’eliminazione degli sprechi alimentari... le proposte saranno diverse e diversificate, senza tralasciare alcun aspetto dell’universo alimentare.

Differenti Chef e professionisti si alterneranno portando la loro esperienza per condividere nozioni, tecniche, delizie da gustare e momenti da condividere in ottima compagnia. Il prossimo nome ad animare questa nuova realtà di Vimini è Claudio Ruffino, che a partire dal 16 marzo per 10 giorni proporrà un programma con selezioni ad hoc di piatti, dedicando la sua profonda conoscenza del mondo enogastronomico all’elaborazione di creazioni innovative o rivisitazioni di grandi classici in esclusiva per il nostro Laboratorio durante la sua breve permanenza nella Città della Mole. Una nuova sfida per uno chef che ha sempre e solo un obiettivo, ossia la massima soddisfazione dei commensali con gli ingredienti a disposizione, dai più semplici ai più ricercati.

Non mancheranno le cene a tema, i brunch della domenica e la possibilità di prenotare piccoli eventi riservati, con non più di 10 persone, a porte chiuse e studiati ad hoc sulle esigenze del cliente. I posti sono estremamente limitati e pertanto si consiglia di prenotare il prima possibile per non perdere questa esperienza.

28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page