top of page

Minima spesa, massima resa...


...è sicuramente la filosofia dello Chef Matteo Odello, che sarà ospite del Laboratorio di Vimini nel mese di aprile con il suo Cesto, la cucina vegetariana e senza sprechi.

Scelgo, compro, cucino, non butto via nulla: questo il motto di Matteo.

Pochi e semplici ingredienti per preparare un pasto completo, completo in tutti i sensi, per le proprietà nutritive e organolettiche e per i prodotti usati, utilizzati integralmente, senza buttare via nulla. 

Una bella sfida in cucina, che ci porta a escludere qualsiasi distrazione sin dal primo momento, a concentrare l’attenzione già quando si è al mercato, davanti a banchi che sono un invito all’acquisto, a volte eccessivo.

Aprire il frigorifero, buttare un occhio alla dispensa e grattarsi la testa, chiedendosi cosa e come poter mettere insieme quello che ci propongono i ripiani senza far salire niente sul treno con destinazione “pattume”: quante volte ci è capitato e quante volte ci è frullata in testa la frase “perché ho comprato tutta ‘sta roba?”. La risposta è piuttosto semplice (basta un po’ di esperienza di vita vissuta, senza sforare nel campo della genialità): innumerevoli. Ma tutto si può modificare, anche, e soprattutto, una brutta abitudine.

Non sempre sono sufficienti forza d’animo, cervello brillante, volontà di cambiare. Occorre un aiuto, qualcuno che vanti l’esperienza, l’approccio corretto, qualcuno come Matteo Odello, il deus ex machina del Cesto.

Cucino, mi diverto e non butto via nulla: non male, vero?

Siate curiosi e venite a vivere un momento esperienziale al Laboratorio.


Vi ricordiamo che il Laboratorio di Vimini offre spazio per gruppi ristretti di persone, non più di 9-10, per godersi in totale pienezza l’avventura.

44 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page